La sezione ARI di Cassino nasce il 15 marzo 1991, grazie ad un gruppo di radioamatori (IW0DAE, IW0BOQ, I0AYM, I0NZK, IK0TRV, IK0HKA, IK0ESM, IW0CZZ, IW0CDA, IW0CFK, I0BPY, IK0ETP, IK0HTM, IW0BYK, I0NEM) che, in base all'articolo 64 dello Statuto Nazionale, si riuniscono in assemblea, ne concordano la costituzione e ne approvano il regolamento interno. Il nominativo di Sezione IQ0MA è dedicato a Marcello Assante I0AYM, già Presidente per anni della sezione 0302 Ciociaria e motore per la costituenda sezione 03.03 di Cassino, di cui ne diventa Vice Presidente prima e consigliere poi, in quel suo spirito di fare "largo ai giovani", assicurandogli però sempre la sua preziosa collaborazione.

 Egli inizia la sua attività tecnica radiantistica da adolescente, è la guerra che gli dà i primi spunti per la costruzione di un ricevitore che permetterà alla sua comunità di avere una finestra sul mondo. Questa esperienza, il fascino della sperimentazione e la continua scoperta del nuovo lo accompagnano per tutta la vita nel campo delle radiocomunicazioni. La sua scomparsa, il 1° febbraio 2003, lascia nella comunità Radioamatoriale un bagaglio tecnico ed umano immenso e un vuoto incolmabile.